martedì 5 giugno 2007

Heroes [qualche considerazione]

In questi giorni mi sto guardando la prima stagione di Heroes, serie TV che oltreoceano ha riscosso un discreto successo e che qui in Italia verrà trasmessa da Mediaset a partire dal prossimo autunno.
Sono arrivato all'undicesimo episodio e devo dire che per ora la serie merita parecchio, soprattutto se, come me, siete appassionati di supereroi e fumetti in generale.
Heroes ricorda infatti una bizzarra via di mezzo tra Lost (da cui eredita una trama intricata e misteriosa) e un numero di X-Men.
I protagonisti sono tutti delle persone che scoprono di possedere superpoteri (c'è chi vola, chi si rigenera, chi viaggia nel tempo e così via) e, per un motivo o per l'altro, si ritrovano a dover salvare il mondo, coinvolti in una storia che è immensamente più grande di loro.
Numerosissime le citazioni fumettistiche.
A presto (ovvero quando avrò visto tutti e 23 gli episodi) per dei commenti più approfonditi.

3 commenti:

Anana ha detto...

Io sono alla puntata 7 e devo dire che al momento è un ottimo rimpiazzo in attesa della quarta di lost.... e poi heroes ri-inizia a settembre ^^ lost a febbraio porca....

Teo ha detto...

Non parlarmene, per quanto riguarda Lost sarà un'attesa a dir poco snervante.
Comunque Heroes fino ad ora mi sta piacendo parecchio, sia come idea di base che come sviluppo della storia e dei personaggi. Speriamo di rimanere su questi livelli dato che le premesse ci sono (e ovviamente c'è anche spazio per qualche miglioramento).

Nabu ha detto...

Io aspetto il buon Andre per averlo e guardarlo, visto che il primo dvd con le puntate è andato distrutto, merito di uno scalino XD

Comunque si, sarà sicuramente il telefilm dell'estate (per noi) ^^

N!